mercoledì 18 marzo 2015

Micronutrienti: Vitamine Idrosolubili

Leader europeo 468x60

Come anticipato nel precedente post,  tra i Micronutrienti troviamo le vitamine, che si distinguono in liposolubili ed idrosolubili, a seconda della loro solubilita' e di conseguenza a secondo del modo in cui esse possono essere veicolate nell'organismo.

Ricordiamo il ruolo fondamentale dei micronutrienti nell'alimentazione, non solo perche' svolgono un'azione importante nell'assimilazione dei macronutrienti, ma proprio perche' forniscono componenti che agiscono su vari aspetti dell'organismo, come ad esempio il rafforzamento del
sistema immunitario. E' quindi fondamentale ottenere un giusto apporto vitaminico e di sali minerali per far si che tutte le funzioni del nostro corpo mantengano un costante equilibrio, il tutto si tradurra' in un maggior benessere fisico.

Indichiamo di seguito le vitamine idrosolubili:

Vitamina B.
Funzione essenziale della Vitamina B, o meglio delle vitamine del gruppo B, e' legata alla corretta assimilazione dei macronutrienti. Ad esempio la vitamina B6 e' fondamentale per l'assorbimento degli amminoacidi e proteine. Le vitamine del gruppo B hanno un ruolo essenziale anche nel rinnovamento cellulare, ad esempio la vitamina B12. E' importante notare come quest'ultima vitamina non sia presente in alcun vegetale, deve essere pertanto necessariamente integrata per quelle persone che assumono una dieta vegetariana.

Vitamina C.
La vitamina C e' probabilmente la piu' conosciuta per i suoi poteri antiossidanti. La dose assimilabile per ogni singola somministrazione e' pari a 250mg. E' fondamentale quindi un suo rilascio graduale. La vitamina C si deteriora rapidamente con la luce, a contatto con l'aria e con il calore. Essenziale per l'assorbimento del ferro, rafforza inoltre il nostro sistema immunitario. La troviamo in alimenti come gli agrumi, le fragole, i meloni, i kiwi, i peperoni

Nessun commento:

Posta un commento